CRH apre un nuovo laboratorio per il sequenziamento del DNA delle piante

Pubblicato: 11/06/2019 Paesi correlati:  Italia Italia

L’elemento principale del nuovo laboratorio è il sequenziatore di DNA ad alta capacità NovaSeq 6000.

Il Centro per la Biotecnologia e la Ricerca Agricola della regione di Haná (CRH) ha costruito un nuovo laboratorio per il sequenziamento del DNA, ossia per la lettura di informazioni genetiche sulle piante. La cerimonia di apertura ha avuto luogo il 10 giugno in occasione dell'inizio della Conferenza internazionale sulla biotecnologia vegetale: Green for Good V. L’elemento principale del nuovo laboratorio è il sequenziatore di DNA ad alta capacità NovaSeq 6000, del valore di 29 milioni di CZK. Il dispositivo ha 400 volte la capacità del sequencer più potente a disposizione degli scienziati di Olomouc. Il laboratorio sarà in grado di ottenere informazioni che possono, tra le altre cose, contribuire alla coltivazione di colture importanti per la nutrizione umana, che avranno rese più elevate e resistenza alle malattie e agli effetti ambientali avversi.

Fonte: https://www.cianews.cz/en