EPH ha completato l'acquisizione della centrale elettrica italiana Fusine

Pubblicato: 08/02/2019 Paesi correlati:  Italia Italia

EPH aveva già acquisito, nel 2017, le centrali elettriche Biomasse Italia e Biomasse Crotone.

Energetický a průmyslový holding (EPH) ha utilizzato la sua controllata EP New Energy Italia (EPNEI) per completare con successo l'acquisizione della centrale elettrica Fusine. La centrale a biomassa ha una potenza installata di 7 MW e si trova in Lombardia. Nel dicembre 2017 EPNEI aveva acquisito le centrali elettriche Biomasse Italia e Biomasse Crotone, con una potenza installata totale di 73 MW. EPH, inoltre, sta attualmente completando il progetto di conversione della centrale a carbone Lynemouth (400 MW) (Regno Unito) in una centrale elettrica a biomassa.

Fonte: https://www.cianews.cz/en