Il Ministero delle Finanze prevede una crescita economica del 2,4% per il 2019

Pubblicato: 11/04/2019 Paesi correlati:  Italia Italia

Il tasso di disoccupazione rimarrà al 2,2% nel 2019 e nel 2020.

Il Ministero delle Finanze ha adeguato le prospettive di crescita del PIL per il 2019 dal 2,5% al 2,4% a causa del deterioramento dello sviluppo delle condizioni esterne. Le previsioni di aprile del Ministero indicano che le prospettive per il 2020 rimangono invariate al 2,4%. In entrambi gli anni la spesa delle famiglie per il consumo dovrebbe essere la componente dominante, dato che riflette un dinamismo salariale molto forte con un tasso di disoccupazione estremamente basso e il rapido aumento delle indennità di pensionamento. Secondo le previsioni, l'inflazione media rallenterà dal 2,3% nel 2019 all'1,6% nel 2020. Il tasso di disoccupazione rimarrà al 2,2% in entrambi gli anni.

Fonte: https://www.cianews.cz/en