La compagnia ceca EPH ha completato l'acquisizione di due centrali a biomassa in Italia

Published: 18/12/2017 Paesi correlati:  Italia Italia

Il totale delle centrali controllate da EPH in Italia sale a quota otto.

Energetický A Průmyslový Holding (EPH) ha perfezionato, il 15 dicembre 2017, l'acquisizione di due centrali a biomassa, Biomasse Italia e Biomasse Crotone, dalle società Bioenergie (50%) e Api Nòva Energia (50%). Le due centrali elettriche hanno una potenza installata di 73 MW. L'EBITDA delle due società è di circa 50 milioni di euro all'anno. Attraverso la controllata EP Produzione, EPH controlla già sei centrali elettriche con una potenza installata di 4.3 GW in Italia.

Fonte Čianews