CzechInvest vuole sostenere nuovamente le startup come parte del piano di ripresa

Pubblicato: 03/10/2022 Paesi correlati:  Italia Italia

L'agenzia CzechInvest sta preparando un progetto di internazionalizzazione nell'ambito del Piano nazionale di ripresa per supportare fino a 100 startup entro il 2025, con un importo totale di 215 milioni di CZK.

L'agenzia CzechInvest sta preparando un progetto di internazionalizzazione nell'ambito del Piano nazionale di ripresa, creato in risposta alla crisi e agli impatti economici causati dalla pandemia di COVID-19, il cui obiettivo è aiutare le startup ceche a espandersi sui mercati esteri. Dovrebbe supportare fino a 100 startup entro il 2025, con un importo totale di 215 milioni di CZK (all'incirca 8,76 milioni di euro, ndr).

Un altro progetto, al quale hanno già aderito quasi 114 startup nell'ambito del primo bando, è l'Incubazione Tecnologica, che si rivolge a imprenditori e studenti in erba nelle prime fasi dell'impresa. Petr Očko, vice per la digitalizzazione e l'innovazione, che dirige temporaneamente l'agenzia CzechInvest, ha affermato che una corona investita da CzechInvest ha generato una media di quasi tredici corone di fatturato. Le tre aree di business più comuni sono i servizi web, l'e-commerce e il marketing e il fintech. Negli anni 2016-2022, l'agenzia ha sostenuto un totale di 217 startup, più di un terzo delle quali ha ricevuto investimenti. Il loro valore totale ha superato 1,3 miliardi di CZK (poco meno di 53 milioni di euro, ndr).

A cura del team di CzechTrade Italia.
Fonte: CIA NEWS