Il numero di ditte individuali scende a 2,11 m

Pubblicato: 04/09/2019 Paesi correlati:  Italia Italia

Negli ultimi tre anni, la percentuale di operatori individuali inattivi è stata compresa tra il 47% e il 50%.

Nella prima metà del 2019 in Repubblica Ceca 34.752 persone fisiche-imprenditori hanno iniziato la propria attività mentre 59.676 entità l‘hanno cessata. Il numero totale di ditte individuali è diminuito di 24.924 unità, arrivando a 2.107.068, secondo i dati di Bisnode. La metà di loro non svolge alcuna attività commerciale. Negli ultimi tre anni, la percentuale di operatori individuali inattivi è stata compresa tra il 47% e il 50%. L'analista Petra Štěpánová ha affermato che la maggior parte delle attività individuali è stata stabilita per un reddito aggiuntivo durante l'occupazione, come altra attività remunerativa. In alcuni segmenti di attività, la quota di entità inattive supera l'80%.

 

Fonte: https://www.cianews.cz/en