L’export ceco in crescita nella primavera 2021

Pubblicato: 26/02/2021 Paesi correlati:  Italia Italia

Una possibile minaccia è rappresentata dalle complicazioni nelle catene di approvvigionamento.

Le esportazioni ceche aumenteranno a/a nella primavera del 2021. Tuttavia, il basso effetto base giocherà un ruolo significativo: il volume delle esportazioni è diminuito del 38% nell’aprile 2020 e di quasi il 29% a maggio. Lo afferma l'Indice delle esportazioni pubblicato dalla Raiffeisenbank e dall'Associazione degli esportatori. Il rischio di sviluppi peggiori del previsto è rappresentato dalle crescenti complicazioni nelle catene di approvvigionamento, aggravate dalla sfavorevole situazione epidemica interna. Un'altra minaccia potrebbe essere rappresentata dalle considerazioni sulla chiusura del confine ceco-polacco o dai crescenti problemi con il trasporto marittimo.

https://www.cianews.cz/en